IL NUOVO FOTOVOLTAICO

IL NUOVO FOTOVOLTAICO

L’ultimo ritrovato della tecnologia in merito a pannelli solari e sistemi fotovoltaici.

Quand la curent a custa gnente</br> a l’è ora ëd duvrela

Quand la curent a custa gnente
a l’è ora ëd duvrela

Siamo degli artigiani con una grande passione: il nostro territorio.

LE NOSTRE REALIZZAZIONI

LE NOSTRE REALIZZAZIONI

Partecipiamo attivamente al cambiamento di un’epoca!

SMARTFLOWER™

Il primo sistema fotovoltaico All-in-one.

IMPIANTO RESIDENZIALE

Perché scegliere il fotovoltaico per la tua casa.

IMPIANTO COMMERCIALE

Perché scegliere il fotovoltaico per la tua azienda.

AZIENDA

QUANDO GLI ARTIGIANI SPOSANO L’INNOVAZIONE

Siamo degli artigiani con una grande passione: l’ambiente. Crediamo fortemente nel rispetto di ciò che ci circonda e nella sostenibilità, e per questo ci siamo impegnati nella produzione di energia tramite l’impiego di materie prime rinnovabili e naturali.

Siamo giovani, ma il nostro impegno parte da lontano: abbiamo iniziato questo percorso nel 1975 e da allora ci siamo sempre messi in discussione, perché l’innovazione non sta mai ferma.

SERVIZI

INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

Siamo sempre al tuo fianco, assicurandoti la nostra reperibilità 7 giorni su 7. Ti supportiamo in ogni fase, dall’installazione dell’impianto all’iter burocratico.
IMEL_SEZ_02
Riproduci video
PARTNER: LA QUALITÀ AL PRIMO POSTO

ALLA RICERCA DI
NUOVI MODI PER
PRODURRE ENERGIA

Siamo partner commerciali, installatori e rivenditori di partner di cui ci fidiamo totalmente: da SunPower a Tesla, da SolarEdge a Smartflower, garantendoti così solo i prodotti migliori.

NEWS

I NOSTRI CLIENTI IN TV

L’autonomia energetica e l’utilizzo di fonti rinnovabili sono le basi della nuova era economica.

Obiettivo Agricoltura, su Telecupole, ci ha dato la possibilità di far conoscere alcune realtà aziendali che hanno investito su un impianto fotovoltaico per sviluppare le proprie attività produttive nell’ottica del risparmio energetico.

Ascoltare la loro esperienza, per trarne ispirazione o solo per curiosità, tutte le domeniche alle ore 12 o alle ore 19 sul canale 15 del digitale terrestre oppure sul canale 824 di SKY, ed in replica alle ore 7 del lunedì mattina.

Vi aspettiamo a pranzo o a cena!

STAZIONE DI RICARICA PER AUTO ELETTRICHE

Da anni IM-EL OSASIO collabora con aziende all’avanguardia nella produzione di stazioni di ricarica elettrica, perché crediamo in un futuro dove anche lo spostamento in auto sia ad emissioni zero.

Ecco cosa abbiamo imparato dalla nostra esperienza:

  • l’autonomia è sicuramente un punto debole per le auto elettriche
  • non tutte le auto sono compatibili con tutte le colonnine pubbliche, quindi prima di procedere con “il pieno di energia” è fondamentale controllare la compatibilità altrimenti non sarà possibile la ricarica.
  • i tempi di ricarica non sono brevi, quindi diventa importante poter svolgere un’altra attività mentre l’auto è in ricarica ed è qui che l’impianto domestico fa la differenza.
  • se si è già dotati di un impianto fotovoltaico, l’energia che immettiamo nell’auto elettrica è a costo zero, oltre che a emissioni zero.
  • avere un riferimento competente in materia di installazione ed assistenza alla colonnina di ricarica è essenziale per ottenere la massima efficienza delle sue prestazioni.

Come IM-EL OSASIO, nel 2019 ci siamo dotati del primo autocarro elettrico ed installato la colonnina di ricarica presso il nostro magazzino.  Quest’anno abbiamo acquistato un’autovettura elettrica per i nostri commerciali per continuare a contribuire alla “Clean Air”.

In termini di impianti di ricarica elettrica realizzati, abbiamo già seguito molti impianti privati e aziendali. Ecco dove è possibile trovare alcune delle nostre colonnine :

  • COMUNE DI OSASIO
  • CARIOCA SPA (SETTIMO T.SE)
  • OLIO FERRARI SAS (RORETO DI CHERASCO)
  • GOLF CLUB LA MARGHERITA (POIRINO)
  • FIET’S SRL (FARIGLIANO)
  • V.A.R.C.A. 1976 SRL (CARMAGNOLA)

Le auto elettriche

Le normative anti-inquinamento sono sempre più stringenti così come la necessità di ripulire l’aria che respiriamo riducendo le emissioni.

Le auto elettriche di conseguenza sono sempre più presenti sul nostro territorio, ad oggi quasi tutti i costruttori sul mercato possiedono almeno un modello elettrico a listino, ed in futuro si punta all’abolizione di tutte le altre tipologie di alimentazione. L’auto elettrica si ricarica grazie ad un caricatore che controlla tutto il processo e che monitora il processo di ricarica, interrompendolo in caso di anomalie.

Cosa sono le colonnine per la ricarica?

Si tratta di distributori di energia attraverso i quali si può ricaricare l’auto con motore elettrico. Esistono differenti produttori di colonnine e diversi gestori, per questo motivo gli impianti possono avere delle forme differenti. Alcune sono a parete (wallbox), altre sono vere e proprie colonnine fissate a terra, ma la funzione è comunque sempre la stessa.

Tipologie di stazione di ricarica

Ci sono due categorie di colonnine:

  • nel settore privato, si allacciano alla rete locale e sono immediatamente pronte all’uso dopo che un tecnico esperto ha eseguito la connessione alla rete elettrica. Si possono installare in negozi, ristoranti, parcheggi di aziende o centri commerciali, hotel e anche nella propria casa.
  • ad uso pubblico, le installano i fornitori di energia e i gestori di rete su strade pubbliche o parcheggi. Un consiglio: prima di partire per un lungo viaggio è meglio consultare uno dei numerosi siti internet o installare una app per lo smartphone su cui è possibile verificare dove si trovano le stazioni, per non cadere nell’ ansia da ricarica.

ADEMPIMENTI AMMINISTRATIVI PER GLI IMPIANTI FOTOVOLTAICI

La gestione amministrativa di un’impianto fotovoltaico con potenza complessiva superiore a 20kwp prevede:

  • la presentazione alle Dogane entro il 31 marzo di ogni anno della  DICHIARAZIONE ANNUALE DI CONSUMO sia per gli impianti a cessione totale che a cessione parziale. Il mancato invio prevede una sanzione da 500 a 3.000 euro.
  • il pagamento del diritto di licenza al 16 dicembre di ogni anno. Il mancato pagamento del modello F24 prevede una sanzione da 1 a 3 volte il valore del diritto.
  • la richiesta di un nuovo registro fiscale ogni  qualvolta non vi sia più spazio per registrare le letture del contatore.
  • il Fuel MIx (solo su impianti RID), ossia l’adempimento che prevede la comunicazione al GSE dell’energia immessa durante l’anno  con scadenza al 31 marzo di ogni anno.
  • la dichiarazione antimafia da rilasciare ogni 12 mesi, con rischio di blocco degli incentivi in caso contrario.
  • L’emissione delle fatture elettroniche sul portale del GSE.
  • la conservazione sostitutiva delle fatture elettroniche entro il 31 dicembre di ogni anno con sanzioni in caso contrario da 1.000 a 8.000 euro.
  • per gli impianti superiori a 100kwp sono previsti una serie di adempimenti legati all’ARERA


Da sempre la nostra Azienda fornisce 
il suo supporto, ai clienti che si trovano in difficoltà nel seguire tutte queste scadenze. Paola è a vostra disposizione, la potete contattare per eventuali dubbi e per informazioni, non rischiate di essere multati. Paola 0119793061 oppure assistenza@imelosasio.it

AUMENTA LA PRODUZIONE CON IL REVAMPING

AUMENTA LA PRODUZIONE CON IL REVAMPING

11 Maggio 2021 News

Dopo il revamping dell’ impianto fotovoltaico la produzione di energia supera le stime!

Leggi tutto